News

Take-Two supporterà il Nintendo Switch per un lungo periodo

Game

Strauss Zelnick, capo di Take-Two, ha dichiarato che nei loro piani c’è la volontà di supportare Nintendo Switch per un “lungo periodo”.

Strauss Zelnick, capo di Take-Two, ha dichiarato che nei loro piani c’è la volontà di supportare Nintendo Switch per un “lungo periodo”.

NBA 2K18 Nintendo Switch Take-Two
Febbraio 8, 2017

Take-Two sta iniziando a supportare il Nintendo Switch con NBA 2K18, ma la società sembra non volersi fermare qui. Strauss Zelnick, capo di Take-Two, ha dichiarato che nei loro piani c’è la volontà di supportare la nuova console ibrida della Casa di Kyoto per un “lungo periodo”.

“Siamo entusiasti di Switch e del nostro supporto con NBA 2K18, e come abbiamo detto la supporteremo ancora per un lungo periodo. Abbiamo dichiarato più e più volte che quando Nintendo arriva sul mercato non vogliamo lasciarla fuori. Quindi siamo entusiasti, ma l’unica cosa che possiamo annunciare al momento è il titolo di basket.”

Vi ricordiamo che il Nintendo Switch sarà disponibile in Italia dal 3 marzo del 2017, al prezzo di 330 euro.

8 thoughts on “Take-Two supporterà il Nintendo Switch per un lungo periodo

  1. spero che mantengano la parola e non ci diano solo titoli sportivi. Magari qualche IP nuova apposta per la console e per l’utenza Nintendara.

    1. “spero che mantengano la parola e non ci diano solo titoli sportivi”.
      Sono aperte scommesse xD, secondo me finirà così, un po’ come con EA.
      (Una nuova IP scordatela comunque xD, massimo porteranno qualche altro titolo già uscito precedentemente su ps3/360 e stop)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *