Capcom è intenzionata a rispolverare i suoi vecchi brand

primi dettagli Mega Man serie animata capcom rumor
Con l'arrivo dell'annuncio del nuovo Marvel vs. Capcom, la società giapponese dichiara di essere pronta a riportare sul mercato molti suoi vecchi brand.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

L’annuncio da parte di Capcom dell’arrivo di un nuovo capitolo della saga Marvel vs. Capcom ha colto l’intera community di sorpresa. Questo annuncio sembra chiarire totalmente quelle che sono le intenzione dello storico publisher giapponese.
Sembra infatti che la società con sede ad Osaka abbia serie intenzioni di riportare alla ribalta molti dei suoi brand che nel corso degli anni, per i più disparati motivi, sono stati  lasciati indietro. L’esempio calzante è sicuramente Mega Man, un saga amatissima in tutto il mondo, ma priva di nuovi capitoli ormai da diversi anni. A rivelare queste intenzioni è stata la stessa Capcom attraverso un comunicato.

Oltre al raggiungimento dell’obiettivo di un titolo AAA all’anno, lo nostra società è attualmente focalizzata sul rilancio di diverse serie che non hanno riceveto nuovi capitoli nel recente periodo. Cominciando con Marvel vs Capcom: Infinite, seguito di un brand il cui ultimo capitolo uscì nel 2012, la compagnia vuole utilizzare i propri marchi per aumentare ulteriormente il valore ormai comprovato dell’azienda.

La speranza è quindi di veder tornare in auge, nel prossimo futuro, molti dei titoli che contraddistinsero il marchio Capcom fin dagli anni ’80. Viste le tendenze attuali del mercato, si potrebbe tranquillamente auspicare lo sviluppo di diverse collection e remasted di vecchi titoli, oltre che a veri propri seguiti, come ad esempio Mega Man: Legacy Collection, al cui interno erano presenti ben sei capitoli della saga.

Potrebbero interessarti

No more posts to show