The Legend of Zelda

News

The Legend of Zelda: Twilight Princess sarebbe dovuto essere un seguito di Wind Waker

Scritto da

Pubblicato il
05 Dicembre 2016

All’interno del libro The Legend of Zelda: Art & Artifacts, in uscita a febbraio 2017, oltre a contenuti e artwork inediti sulla saga, vi è un intervista rilasciata da Satoru Takizawa. Il game designer, noto per aver lavorato a parecchi titoli di The Legenda of Zelda, oltre che ai titoli per Nintendo 64 dedicati a Super  Mario e StarFox, ha affermato che, inizialmente, The Legend of Zelda: Twilight Princess sarebbe dovuto essere il seguito di The Legend of Zelda:Wind Waker.

Inizialmente, infatti, il team cominciò a lavorare ad un nuovo capitolo della saga, le cui vicende sarebbero dovute essere immediatamente successive agli accadimenti di The Legend of Zelda: Wind Waker. In quel periodo però, malgrado l’ottima risposta del pubblico al titolo, l’utenza chiedeva a grand voce un nuovo capitolo della saga più simile da un punto di vista narrativo e stilistico a The Legend Of Zelda:Ocarina of Time.


Takizawa – A dire il vero, avevamo iniziato i primi passi verso la creazione di The Legend of Zelda: Wind Waker 2. Tuttavia, la domanda per un titolo più simile a quanto visto in Ocarina of Time cresceva giorno dopo giorno. Con Wind Waker avevamo veramente messo tutti noi stessi, effettivamente meglio di così non si poteva fare.

 

Bisogna comunque specificare che un seguito di Wind Waker, a dire il vero, venne distribuito. Anzi, non uno ma bensì due. Stiamo ovviamente parlando di The Legend of Zelda: Phantom Hourglass e Spirt Tracks, entrambi sviluppati su Nintendo DS.