News

Rumor: Nintendo NX sarà “compatibile” con i giochi mobile?

Game

Eurogamer ha pubblicato un rumor con tanti dettagli su Nintendo NX. Se i rumor si rivelassero fondati NX sarà una console portatile collegabile alla TV

Eurogamer ha pubblicato un rumor con tanti dettagli su Nintendo NX. Se i rumor si rivelassero fondati NX sarà una console portatile collegabile alla TV

Nintendo NX Direct Emily Rogers Nintendo NX software Mario 3D Mario Kart Smash Bros. Macronix supporto ottico cartucce Tokyo Game Show PlayStation NEO EGX 2016 vr Kinect Digital Foundry NVIDIA Tegra Pascal Tegra PlayStation 4 Xbox One Nintendo Wii U 90%
Luglio 27, 2016

Ieri Eurogamer ha pubblicato un lungo rumor con tanti dettagli non confermati su Nintendo NX.  Se i rumor si rivelassero fondati Nintendo NX sarà una console portatile collegabile al televisore tramite dock station, con controlli staccabili per poter essere utilizzati come normali joypad e il sistema sarà basato su architettura NVIDIA Tegra.

Adesso ci si mette il Wall Street Journal a gettare benzina sul fuoco apparentemente confermando il rapporto di Eurogamer e la natura “ibrida” di NX. Il famoso giornale economico oggi ha scritto:

Una persona competente in materia ha detto che Nintendo NX sarebbe un ibrido palmare-console e che sarebbe compatibile con i giochi Nintendo per smartphone.

Ovviamente  siamo ancora molto lontani da qualsiasi dettaglio meritevole di essere confermato come ufficiale, quindi prendiamo tutto sempre con cognizione di causa e vediamo se anche un giornale  che dovrebbe essere affidabile come il Wall Street Journal è caduto anche lui nella trappola della disinformazione che regna su questo argomento oppure no.

In attesa dell’annuncio ufficiale comunque, vi segnaliamo il Topic Countdown nel forum Nintendo, in cui riverseremo ogni singola discussione e rumor sulla prossima console della Casa di Kyoto, contando i giorni che ci dividono dal giorno in cui potremo finalmente possederla nelle nostre case. Che l’hype scorra violento in voi!

7 thoughts on “Rumor: Nintendo NX sarà “compatibile” con i giochi mobile?

  1. Sembra scontato che potrà farlo. Voglio dire, chi al giorno d’oggi farebbe uscire una console di quel tipo senza neanche il supporto dello store android?
    Mi mangio il cappello se li supporterà.

      1. Fantastico l’eshop. Prezzi discretamente alti, lentino a caricare e gli acquisti rimangono legati alla console (più o meno). Non lo presenterei con fierezza.

        1. Non lo presento con fierezza guardo solo in faccia alla realtà ovvero Nintendo non guadagnerebbe le Royalties quindi è impossibile.

  2. Esattamente quello che dicevo io, qualche giorno fa, a proposito di Pokemon Go ed NX. Qualcuno dissentiva, ma evidentemente ho detto una cosa con molto più senso di quanto pensassi! XD
    Ribadisco, commercialmente parlando sarebbe una bomba, trascinata dal successo immane di Pokemon Go. Il rischio è quello che avremo solo “giochini da cellulare” su NX? Non penso, anzi conoscendo Nintendo lo escludo a priori. Nintendo con NX cercherà di riappropriarsi di quella fetta di utenti che l’hanno abbracciata con Wii e abbandonata con Wii U. Impresa difficilissima, visto che Wii è stato un mezzo miracolo. Ci vuole anche tanto culo. Ma state tranquilli che non faranno solo quello. Come su Wii non hanno fatto “solo” giochi per casual, come asseriscono certi intellettuali ignoranti (ossimoro puramente voluto), ma anche gente come Xenoblade, The Last Story, Pandora’s Tower, Okami, oltre agli immancabili TP e SS, e un certo signor Mario Galaxy, 1 e 2… Ma tanto Wii è stato solo roba per casual, sì sì… Tipo Wii Sport e Wii Sport Resort, e basta… Come no. Giochi divertenti come pochi, fra l’altro.

    1. Condivido anche qui….e soprattutto l’idea di poter giocare alle app/giochi Nintendo senza essere obbligato a comprare uno smartphone Android/iOS mi rende solo felice perché così non devo rinunciare al mio Lumia…e non dovrei rinunciare alle (ahimè tante) app che usciranno per smartphone da qui ai prossimi anni.

      Ribadisco anche io l’importanza di Nintendo di proporre sempre certi tipi di giochi “nel suo stile” come ha fatto anche su Wii, perché sarà anche la casa che ha rilasciato Wii Music o NintendoLand, ma è sempre la casa che ha rilasciato pure Xenoblade e Tokyo Mirage Session e soprattutto il 2° ci vuole veramente un gran coraggio (se non palle d’acciaio) per lanciare un gioco del genere nel 2016 in tutto il mondo (in un mondo ciò di lobotomizzati dagli FPS/TPS/Action), e che gioco…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *