News

Phil Spencer, boss di Xbox, è felice della partnership con Nintendo

Game

Phil Spencer, boss di Xbox, ha dichiarato che la partnership con Nintendo per portare gli elementi di Mario in Minecraft per Wii U è stata magnifica.

Phil Spencer, boss di Xbox, ha dichiarato che la partnership con Nintendo per portare gli elementi di Mario in Minecraft per Wii U è stata magnifica.

Phil Spencer Partnership
Maggio 11, 2016

Phil Spencer, responsabile di Xbox, ha dichiarato attraverso un tweet che la partnership con Nintendo per portare gli elementi di Super Mario Bros. in Minecraft per Wii U è stata magnifica.

Vi ricordiamo che Microsoft ha acquisito Minecraft nel 2014, così come lo sviluppatore Mojang,  e questo significa che l’azienda è legata direttamente in tutte le decisioni commerciali prese con il gioco, comprese le partnership.

“La partnership con Nintendo è stata magnifica, è bello vedere Minecraft andare bene su Wii U e ricevere i contenuti di Mario.”

Fonte: Twitter,

10 thoughts on “Phil Spencer, boss di Xbox, è felice della partnership con Nintendo

  1. XBOX sembra volersi avvicinare molto alla Nintendo, e non c’è nulla di male in questo, spero solo che però, cosí facendo, Nintendo non venga coinvolta nella ‘lotta’ Microsoft VS Sony

    1. microsoft fa tante scelte discutibili, onestamente tra le tre è stata quella che non mi ha convinto (avevo la 360, è stato orribile)

  2. Caro Phil…ne dovete fare di strada prima di arrivare al livello di Nintendo.
    Counque che ci diano una “Rare Replay” per Nintendo con tanto di DK e Golden Eye…sarebbe un buon affare per loro due e per noi

  3. be forse questa partenership, farà capire a Microsoft che certi brand possono funzionare meglio su Nintendo..ci sono diverse mascotte Rare che gridano libertà.

  4. Dai Phil, che se Ninty sbaglia pure questo giro,fermo restando che continua a sbagliare strategie comunicative e di marketing sin ora, e che EA, come nel caso del WIIU, aspetta alla finestra x vedere se NX sara’ o meno un ennesimo fail,SARA’ la volta buona che vi compriate Nintendo. Cosi’ sotterrerete finalmente SONY!!!

    1. In giappone hanno leggi parecchio stringenti.
      Credo sia pressoché impossibile a prescindere che una società straniera si compri un’azienda giapponese che non sia letteralmente sull’orlo del baratro.

      1. Non e’ che me lo auguri. Ma stringenti o meno. Se sei in difficolta’,pur essendo straniero,posso acquistarti,magari a certe condizioni legislative,ma posso farlo. Gia’ nel 2000,
        Microsoft cerco’ di acquistare la Nintendo di Yamauchi, che invece si salvo’ grazie al successo dei Pokemon. Inoltre,recentemente una grossa azienda giapponese come la Sharp e’ stata acquistata da Foxconn.Tutto e’ possibile…

        1. Penso che Nintendo sia una di quelle compagnie che preferisce sprofondare piuttosto di stare sotto a qualcun altro, peggio ancora se è straniero.
          Massimo credo che succederà al contrario ma un po’ diverso, cioè che Microsoft fa uscire alcune sue IP più adatte all’utenza Nintendo che alla sua di Xbox.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *