News

My Nintendo: arrivano nuovi sconti per Fire Emblem, Captain Toad e Animal Crossing

Game

Arrivano nuovi premi per My Nintendo: sono ora disponibili sconti per Fire Emblem: Fates, Captain Toad: Treasure Tracker e Animal Crossing: New Leaf.

Arrivano nuovi premi per My Nintendo: sono ora disponibili sconti per Fire Emblem: Fates, Captain Toad: Treasure Tracker e Animal Crossing: New Leaf.

My Nintendo Samus Guida Zelda servizio e-mail tre nuovi sconti nuove missioni Premio My Nintendo Sconti Bravely Second Tema 3DS nuovi premi picross scadenza punti QR Switch
Maggio 1, 2016

Arrivano nuovi premi per My Nintendo: sono ora disponibili sconti per Fire Emblem: Fates, Captain Toad: Treasure Tracker e Animal Crossing: New Leaf.
Di seguito il dettaglio degli sconti e i punti necessari per riscattarli.

10% di sconto su Fire Emblem: Fates (20 Punti d’oro)
20% di sconto su Captain Toad: Treasure Tracker (600 Punti di platino)
40% di sconto su Captain Toad: Treasure Tracker (100 Punti d’oro)
20% di sconto su Animal Crossing: New Leaf (600 Punti di platino)

Ricordiamo che i servizi di My Nintendo sono disponibili dallo scorso 31 marzo 2016, per ulteriori informazioni sul servizio e sui premi disponibili, vi invitiamo a visitare il sito ufficiale seguendo questo link.

Fonte: My Nintendo,

20 thoughts on “My Nintendo: arrivano nuovi sconti per Fire Emblem, Captain Toad e Animal Crossing

    1. Il vero problema è che fanno sconti su titoli che ormai la maggior parte delle persone ha già comprato o tramite sconti e-shop o tramite offerte in negozi. Dovrebbero mettere dei codici per i punti anche nelle versioni fisiche… Anche perché sennò a 100pt non ci arriverai mai!

      1. Ma anche che i premi che si posson prendere con i punti platino sono solo sconti, per di più poco importanti. Invece delle 600 monete platino per il 20% su Captain Toad, non potevano chiederne molte di più e dare uno sconto maggiore?

        Le monete oro sono troppo care, a meno che uno non compri solo digitale dubito si riesca a prrendere nulla di buono..

          1. Beh, considera che 600 monete platino con il solo miitomo si fanno in poco tempo, 2-3 settimane massimo. E ti danno lo sconto del 20%.

            Secondo me, sbagliano a dare uno sconto del 20% con così pochi punti, fossi in loro ne chiederei di più e darei anche sconti maggiori. Pensaci: in questo momento a te basta usare miitomo per un paio di minuti per due settimane e ti fai questi 8-9€ di sconto. Se gli sconti fossero maggiori. Anche se choedessero molti punti, avrebbero maggiore effetto

          2. Si ma a loro non interessa aumentare gli sconti , non intendono regalarti i giochi, ovviamente scrivo regalarti perché quelle monete le fai gratis, non si possono pretendere sconti maggiori purtroppo anche se chiedi 2000 monete e fai il 50 per cento di sconto

          3. Io, che compro molta roba digitale, ho notato che sebbene ci voglia un po per “partire” questo sistema permette in effetti di avere un flusso in entrata e in uscita abbastanza costante di monete oro e quindi sconti, con l’ausilio poi delle monete argento é ancora meglio. Sull’entità degli sconti, penso dovrebbero fare il 30% per gli argento e il 50% per gli oro. Ma alla fine siamo li.
            Già il fatto che gli argento diano sconti mi lascia perplesso, non mi stupirebbe se fosse una soluzione per il breve periodo che in futuro verrà eliminata migliorando in compenso gli sconti coi punti oro.
            IN TEORIA comunque i punti oro vengono dati in funzione del prezzo base, non al netto degli sconti. Almeno, sconti ordinari. Non saprei se rientrano anche quelli ottenuti tramite MyNintendo.
            In ogni caso regalare giochi non é il punto del MyNintendo, é quello di creare quel flusso costante di acquisti e sconti di cui parlavo prima.

          4. Giustissimo l’intero discorso, ma almeno secondo il mio parere non invita chi non acquista in digitale ad acquistare dallo store. ovviamente non dico sconti immensi, già il 30% sarebbe più “invogliante” a spendere.

            Considerando che poi gli sconti fatti da nintendo sui suoi titoli in digitale sono rarissimi, non è che stanno regalando i giochi

          5. Si esatto per quello diciamo devono puntare a migliorare un po il rate of return delle offerte per gli oro.

  1. Scusate, forse voi ne sapete più di me, ma quando si decideranno a mettere in catalogo dei premi REALI, nel senso di premi come gadget, gingilli e vestiti?

    1. Non si sa nulla ancora.. Di fatto, hanno aperto il Nintendo online store da poco, quindi si potrebbe pensare che leghino acquisti su quello store al my Nintendo e/o viceversa si comincino a vedere sconti sui prodotti di quello store, grazie a punti platino e oro

      1. L’avevano fatto già durante l’E3… Non importa che stia nuovo o meglio importa relativamente… In questa maniera non sono aggressivi… Perché uno dovrebbe sprecare punti per uno sconto così misero che può avere anche gratis su altri negozi, quando potrebbe usare quei punti per prodotti esclusivi del my Nintendo come i temi?
        É anche vero che se lo sconto fosse Maggiore, potrebbero spingere molta gente a comprare solo dall’eshop e non é quello che vogliono… Quello di fates é un caso abbastanza particolare in effetti…

  2. Ho 10 punti oro e settordicimila punti platino. Molto utile ‘sto mynintendo al momento, eh. Se continua così sarò costretto a sprecare i miei punti quando macherà poco alla scadenza (non ho usato ancora nulla).

    Mettere sconti su DLC e/o DLC gratis in cambio di punti platino no (o anche più titoli della virtual console)?

  3. Ma hanno intenzione di dare solo sconti come premi? A me non interessano visto che non acquisto mai le versioni digitali dei giochi, altri premi interessanti per ora non ne ho visti. Rimpiango lo Star Catalogo…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *