News

Metroid Prime: Federation Force, aperto il sito teaser americano

Game

Nintendo ha inaugurato il sito teaser americano di Metroid Prime: Federation Force, titolo per 3DS sviluppato da Next Level Games.

Nintendo ha inaugurato il sito teaser americano di Metroid Prime: Federation Force, titolo per 3DS sviluppato da Next Level Games.

Metroid Prime: Federation Force data sito teaser
Aprile 12, 2016

Che se ne parli bene o male, l’importante è che se ne parli: devono essersi consolati così i ragazzi di Next Level Games dopo la pessima accoglienza riservata alla loro ultima fatica allo scorso E3. Metroid Prime: Federation Force non pare aver convinto particolarmente i giocatori e, nonostante il malcontento si sia un po’ mitigato, attorno al gioco aleggia una discreta dose di diffidenza. Non dovremo aspettare comunque molto per avere delle opinioni di prima mano: l’apertura del sito teaser americano precede di poche settimane il debutto del titolo in Stati Uniti e Canada, fissato per la tarda primavera.

Il sito, al momento non particolarmente prodigo di informazioni, offre comunque parecchi screenshot, descrive le feature del gioco e fornisce indicazioni per il preorder. Rimaniamo in attesa della versione finale del sito, sperando che offra qualche informazione in più.

Metroid Prime: Federation Force è ancora senza una data ufficiale di debutto per l’Europa: ne sapremo probabilmente di più all’E3 o nel corso di un eventuale (quanto auspicabile) Direct.

 

Fonte: Sito teaser,

11 thoughts on “Metroid Prime: Federation Force, aperto il sito teaser americano

  1. Spero proprio che si rivelerà un gran gioco, se è fatto con amore potrebbe essere un altro “caso Splatoon” secondo me… Il problema è che sfrutta la licenza di Metroid, si fosse chiamato “Checcazzo Federation Force” sarebbe piaciuto a tutti!

      1. Non sul New però! Con lo stile Metroid Prime Hunters su DS era abbastanza comodo… Sicuramente non lo prenderò al lancio, prima vedrò un po’ di pareri!

        1. Non so se Hunters fosse come KidIcarus Uprising ma non sarebbe male secondo me con quel tipo di controlli. Chissà se supporterà il Pad Pro

          1. Io Kid Icarus l’ho trovato davvero curato e ci ho giocato un po’ (senza finirlo) sul 3DS classico… Qualche settimana fa ho preso il New XL e ho pensato “chissà che figata con questo schermone e il 3D migliorato”, la mia partita è durata 10 minuti per la scomodità e i crampi, sul 3DS era sopportabile, l’XL è troppo pesante, fare quei controlli è stata una follia di Sakurai, il supporto al Pad Pro era d’obbligo!! Quindi spero vivamente che supporti il secondo analogico questo Metroid!! Il DS era leggerissimo e prima di sentire fastidio passava almeno un’ora!

          2. Ma non hai il supporto di plastica incluso col gioco? Perché senza era effettivamente un po’ scomodo, e con un XL certo non può essere meglio ^^”

          3. E’ pesante da tenere con una mano XD Non ho il supporto perché l’ho preso usato e non era incluso -.-‘… Avrebbero dovuto inserire anche un sistema di controllo a 2 analogici, in fin dei conti ci avrebbero messo ben poco, comunque resta un gran gioco.

        2. Ad ogni modo personalmente non mi dispiace il fatto che sia ambientato nel mondo di Samus. Mi interessa di più che sia implementato bene il multi, e in generale sia interessante il gioco. Se ci fossero sezioni un po’ alla portal dove bisogna anche dividersi per superare enigmi non sarebbe male

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *