Metroid Prime Federation Force: dettagli sul gameplay e sul sistema di controllo

metroid prime federation force gameplay sistema di controllo

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

La nuova creatura di Next Level Games, Metroid Prime Federation Force, è tornata alle luci della ribalta con il Nintendo Direct andato in onda questa notte.

Iniziano a emergere nuovi succulenti dettagli circa il gameplay del titolo, che è ben diverso da quello canoniche della serie.

 

I giocatori si troveranno a gruppi di quattro in una lobby all’interno della quale il leader del gruppo potrà scegliere la missione da affrontare tra le molteplici presenti nel gioco. Ogni missione sarà accompagnata da un piccolo riassunto che rivelerà dettagli della storia.

Il titolo, che chiederà ai giocatori di fare pulizia di mostri in ogni missione, mosterà il danno subito dai nemici colpiti con le nostre armi. Ogni tanto i nemici sconfitti lasceranno cadere delle mod, che possono essere dei consumabili, dei power up, delle armi speciali o molto altro.

Quando un giocatore nel team trova una mod non è in grado di sapere immediatamente di ciò che si tratta: è solo alla fine di un livello che viene rivelato quali mod sono state raccolte dal gruppo. Le mod non vengono sempre dispensate dai nemici: sarà possibile trovarle anche nascoste nel mondo di gioco in forzieri o in porte che richiedono armi speciali per essere aperte.  Il giocatore che a fine missione ha totalizzato il più alto numero di punti può liberalmente scegliere quale delle mod raccolte dalla squadra tenere.

Lo zainetto dietro ogni mecha del giocatore contiene gli oggetti consumabili, che possono essere delle armi o delle capsule per guarire i compagni.

Il sistema di controllo si presenta un po’ complesso.

Muovendo lo slide pad del 3DS avanti e indietro ci si sposta, mentre con L e R si potrà girare la visuale a destra e sinistra. Tener premuto L permetterà di effettuare una schivata laterale mentre tener premuto R attiverà la mira con i controlli di movimento. il trackpad destro del New 3DS permetterà di muovere la visuale in alto e in basso. Il tasto A serve semplicemente per sparare.

Potrebbero interessarti

No more posts to show