Il Presidente di Koei Tecmo parla di NX come di un home device

sviluppare su NX CapCom hardware titoli di lancio sistemi differenti rumor sul nuovo hardware Nintendo Rebellion Sniper Elite gamepad Nintendo NX rimasterizzate di titoli Wii U Final Fantasy XV Luigi's Mansion 3 MercurySteam Nintendo NX

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Gli annunci di Nintendo sono sempre avvolti nel mistero e basti pensare quante speculazioni sono state fatte su Wii e Wii U prima che venissero rivelate per capire quanto Nintendo tenga alla sua riservatezza. NX non sta facendo eccezione, con un sacco di teorie su cosa potrebbe essere o non essere: un home device, un handheld o un ibrido. Probabilmente ci toccherà attendere (almeno) fino all’E3 per avere qualche certezza ma, in tempi di magra, si raccolgono anche le briciole lasciate involontariamente in giro da esponenti del settore. L’ultimo, minuscolo, indizio su cui si sta speculando è una dichiarazione del CEO di Koei Tecmo che ha tirato in ballo NX in un’intervista con 4Gamer in cui si stava discutendo di home console e realtà virtuale:

4Gamer: 

La realtà virtuale richiede un hardware speciale e pensiamo che, al momento, il trend del mercato stia andando verso un modo differente di giocare. Pare quasi che la realtà virtuale stia andando nella direzione opposta degli smartphones e richieda di giocare solo in un posto preciso. Ultimamente le home console sembrano fare piuttosto fatica ad imporsi sul mercato, cosa succederà?

Yoichi Erikawa:

In verità io credo che la realtà virtuale comincerà molto meglio. La Playstation 4 ha da poco superato i 2 milioni di console vendute in tutto il Giappone e Nintendo ha annunciato un nuovo hardware chiamato NX. Da ora in avanti credo che ogni azienda prenderò degli impegni precisi per queste macchine.

Contestualizzando l’intervento di Erikawa, pare di capire che NX avrà un hardware “fisso“: in ogni caso ciò non esclude che possa trattarsi di un sistema ibrido e comunque il riferimento all’hardware Nintendo è piuttosto vago e potrebbe non significare assolutamente nulla.

Non ci resta che pazientare ancora, finché Nintendo non si deciderà a togliere il velo dal suo nuovo progetto.

 

Potrebbero interessarti

No more posts to show