Tri Force Heroes: il single player non era stato pianificato

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Da un’intervista con il direttore Hiromasa Shikata, ci giungono nuove informazioni riguardo The Legend of Zelda: Tri Force Heroes e la sua modalità di gioco in single-player:

“[…]un giorno, Aonuma entra e ci chiede ‘Potete creare una modalità single-player per questo?’ e io pensai ‘Oh, no, no, non credo… così all’improvviso? Wow, possiamo?’ e siamo andati avanti e indietro su questa storia. […] all’inizio non pensavamo fosse possibile, ma poi quando abbiamo cominciato a parlarne, ci siamo detti ‘Che ne dite di un percorso? Ne possiamo fare almeno uno?’ E questo ci ha portati a ‘Possiamo farlo su tutti i percorsi?’, così ci siamo accorti che era fattibile. Alla fine siamo riusciti a creare un nuovo modo di giocare il titolo diversamente da quella che è l’esperienza in multiplayer.”

E voi cosa ne pensate? Vi state godendo il multiplayer in compagnia o preferite giocare questo titolo per conto vostro?

Potrebbero interessarti

No more posts to show