Capcom parla dei DLC di Monster Hunter X (Cross) e di una eventuale localizzazione in Occidente

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Questa settimana, Ryozo Tsujimoto (produttore della serie Monster Hunter) e Shintaro Kojima (Produttore) hanno viaggiato fino a Taiwan per promuovere l’imminente Monster Hunter X (Cross). Durante la presentazione, hanno rivelato alcuni dettagli aggiuntivi sul gioco, tra cui anche le missioni DLC da pubblicare dopo il lancio.

Intanto, ve lo diciamo subito, ancora una versione “G/Ultimate” di Monster Hunter X è incerta in questo momento. Dal momento che i giocatori semplicemente aspetterebbero la versione espansa, non avrebbe alcun senso annunciarla in questo momento. Avrà lo stesso sistema adottato ad oggi per quanto riguarda i DLC (cadenza mensile, gratuiti) e saranno aggiounte sempre nuove missioni, come per Monster Hunter 4 Ultimate. L’obiettivo è quello di mantenere alto l’interesse dei giocatori  per un lungo periodo di tempo.

Inoltre, è stato comunicato che uno dei motivi per cui MH4 ha venduto così bene in Giappone era proprio quello dell’inserimento dei DLC gratuiti.

Potrebbero interessarti

No more posts to show