SPUND!

SPUND! L’imbarazzante difficoltà di Super Metroid

Game

Credo che l’immagine parli da sé, più esplicativa di così si muore. (si consiglia di cliccare sull’immagine per ingrandirla e godere appieno dei suoi 1608 × 1796 pixel di pura ignoranza)

Credo che l’immagine parli da sé, più esplicativa di così si muore. (si consiglia di cliccare sull’immagine per ingrandirla e godere appieno dei suoi 1608 × 1796 pixel di pura ignoranza)

Giugno 22, 2015

Credo che l’immagine parli da sé, più esplicativa di così si muore. (si consiglia di cliccare sull’immagine per ingrandirla e godere appieno dei suoi 1608 × 1796 pixel di pura ignoranza)

15 thoughts on “SPUND! L’imbarazzante difficoltà di Super Metroid

  1. AHAHAHAHAHAHHAHA O MIO DIO. Da bambini sti problemi non ne avevamo, mi sa che le “nuove generazioni” han reso un po’ troppo viziati i tradizionali gamer, che senza un tutorial o una guida col cavolo che finiscono un gioco.

      1. Ricordo come se fosse ieri, quando sbirciai la soluzione dell’ultimo palazzo di Zelda II sul Nintendo Power “dell’amico”. Giuro che tuffarmi in quel cazzo di buco, facendo sbriciolare il ponte sotto i piedi, non mi era passato per la testa. Mi sentivo un po’ come quelli che non comprano le sigarette ma se le fanno offrire, per non dire di essere dei fumatori! Non lo faccio più! Ma quanto è anacronistico adesso tutto questo? E soprattutto, ma quanto sono fatto vecchio?!?!

        1. SI vabbè ma Zelda II è la fine. L’ho dovuta sbirciare anche io la soluzione dell’ultimo dungeon, solo quando è arrivato internet!!appena in tempo prima che la batteria di supporto dei salvataggi si esaurisse!

  2. Mamma mia, un pochino di intuito… INTUITO. Una cosa che manca completamente nei giochi di oggi, che ti spiegano OGNI COSA. Quando oggi mi vengono fuori i pop-up che ti dicono “schiaccia questo e quello” a me da persino fastidio.

    1. Giochi in cui usare più il cervello e meno le dita. O usarlo, tout court. Giochi vecchi, antichi. Che non vendono. E si vede.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *