Anteprime

Dieci cose a cui mi fa pensare Splatoon

Scritto da

Pubblicato il
13 Maggio 2015

Giocando a Splatoon, ho dei pensieri ricorrenti, che sono lieta di condividere con voi, in attesa di poter giocare online tutti insieme.

Non sono certa che abbiano molto senso, ma non riesco proprio a liberarmene!

  • I vecchi zaini INVICTA

zainiinvicta

6

Chi andava a scuola negli anni 90 sa benissimo di cosa parlo. Avere uno zaino INVICTA  significava avere stile. Con i colori sparaflashosi e il gusto un po’ trash, sarebbero un perfetto equipaggiamento per la mia Inkling, e spero che li aggiungano con un apposito DLC.

  • The World Ends With you

twewy_screen_6

5

Se ci avete giocato, probabilmente avrete apprezzato l’ambientazione, e quella di Splatoon me la ricorda parecchio. Specialmente per i tanti  negozi che vendono vestiti  delle varie marche. La moda conta, non ha senso vincere se non sei adeguatamente abbigliato, che diamine.

  • San Fransokyo

SanFransokyoGreetingCard

3

Ovvero la città dove è ambientato l’ultimo capolavoro Disney, Big Hero 6.

Tokyo incontra gli USA! Elementi giapponesissimi fusi con gli skating park e lo slang americano.

  • I calamari fritti

calamari-fritti-253

Difatti, ho sempre fame. Conto di prendere 5 kg per colpa di Splatoon.

  • Le bibite energetiche

energy-drinks

2

A Colorandia ci sono ovunque distributori automatici, e poi bisogna essere sempre pieni di energie. Ed idratarsi bene, visto che siamo calamari…

  • Psybadek

psybadek-f

1

Questo gioiellino, che probabilmente ricordo solo io, era forse uno dei giochi più brutti usciti su PlayStation. Andavi in giro su uno snowboard, eseguivi trick ed uccidevi strani nemici sparandogli. Ovviamente quando ci riuscivi, a causa di un sistema di controllo semplicemente tremendo.

Spero per voi che non ci abbiate mai giocato, ma in caso contrario sarete felici di sapere che Splatoon, con i suoi salti realizzati da calamaro e le rampe su cui scivolare, mi fa sentire come se stessi giocando ad uno Psybadek finalmente ben fatto. Mi ripaga dei soldi buttati da ragazzina, grazie!

  • Willy il principe di Bel Air

hqdefault

Saranno i font usati, saranno i graffiti che c’erano nella sigla. Mi sembra di sentir partire la musichetta da un momento all’altro. Willy potrebbe essere  il boss finale (spoiler!)

  • Le mode di Capitol City

Tumblr_lz2p6qovtm1qdxhcjo3_12801

notiziario splatoon

Hunger Games, oltre a tanto sangue e a belle immagini di Jennifer Lawrence , ci ha fornito diversi spunti di moda, mostrandoci come ci si veste a Capitol City.

Anche a Colorandia la moda conta tanto, questo lo abbiamo capito, e il notiziario locale è presentato da due Inkling che sembrano proprio uscite da quei film. Che stile ragazzi, che stile.

  • Street Sharks- 4 pinne all’orizzonte.

No, questa non riesco a spiegarmela, eppure da quando ci gioco ho sempre in mente questo cartone animato. Animali marini fusi con gli esseri umani? Stile metropolitano? Boh!

Godetevi la sigla.

  • Al fatto che voglio ricomprare un Super Liquidator ed usarlo tutta l’estate

super-liquidator-mode-estate-anni-90-vintage-dimenticata-tendenze-brutta-non-si-dicepiacere-blog-buone-maniere

4

Su ebay ne trovate parecchi. Probabilmente verrà voglia anche a voi di recuperarne uno dalla cantina o di ricomprarlo. Nostalgia istantanea di vacanze passate a giocare con le pistole ad acqua.

Con l’inchiostro sarebbe stato anche più divertente! Per fortuna in Splatoon poi non è necessario ripulire tutto…