Masahiro Sakurai non si occuperà più della serie Smash Bros.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

In un’intervista rilasciata ai microfoni di Game Informer, Masahiro Sakurai ha dichiarato recentemente che con ogni probabilità, in futuro, non si occuperà più dello sviluppo dei titoli dell’acclamata serie picchiaduro Super Smash Bros., anche se, in realtà, lo stesso game designer ammette di aver pensato la stessa cosa dopo aver pubblicato Super Smash Bros. MeleeSuper Smash Bros. Brawl.
Sakurai vorrebbe dedicarsi ad altri progetti, a suo avviso infatti sarà molto difficile inventarsi qualcosa di nuovo per i futuri capitoli di Smash Bros..

L’episodio appena pubblicato su Wii U, infatti, è ricchissimo di personaggi, stage e modalità e, rimettere al timone del progetto il vecchio capitano di vascello, non potrà che portare ad esplorare vie già battute e limitarsi solamente ad ampliarle.
In ogni caso, la casa di Kyoto continuerà sicuramente a puntare su questo franchise nei prossimi anni, considerando l’ottimo successo commerciale di ogni nuova uscita del picchiaduro Nintendo.

Potrebbero interessarti

No more posts to show