Il Black Friday del Wii U negli USA? Deludente

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

La stagione dello shopping natalizio è ufficialmente partita anche negli USA, con il classico appuntamento del Black Friday che, come tutti gli anni, è importante indicatore sulla prospettiva dei volumi di vendita che le varie aziende si possono aspettare a dicembre. Ovviamente anche il mercato videoludico entra in fibrillazione per l’occasione: è vero che sono le vendite di un solo giorno ma, in genere, il trend segnato dallo shopping dal Black Friday difficilmente viene disatteso nei giorni successivi.

Sebbene Nintendo abbia cercato di prepararsi al meglio delle sue possibilità per l’occasione, proponendo interessanti bundle per Wii U e 3DS/2DS, dobbiamo purtroppo constatare come, ancora una volta, il Wii U esca nettamente sconfitto dal confronto con le avversarie.
Una ricerca di mercato del portale Infoscout evidenzia infatti come le vendite del Black Friday siano state dominate da XBoxOne e, seppur a grande distanza, da PS4. E il Wii U? Si deve accontentare del quarto posto, con un misero 6%, superato addirittura dalla 360:

console-vendite-black-friday-nintendon

Attendiamo a questo punto i dati NPD sulle vendite di tutto il mese scorso, sperando che il verdetto sia un pochino più lungimirante: non dimentichiamo, comunque, il fatto che questi, trattandosi di cifre basate su un rilevamento a campione, sono dati solo parzialmente rappresentativi delle vendite reali.

Potrebbero interessarti

No more posts to show