Il Miiverse intervista Miyamoto sui Pikmin

Condividi l'articolo

Shigeru Miyamoto è stato intervistato dalla comunità Miiverse di Pikmin 3 e ha parlato dei cortometraggi dedicati ai Pikmin. Anche se non ci sono rivelazioni importanti, ha condiviso alcune cose interessanti – tra cui la notizia di un tema dedicato ai simpatici mostriciattoli colorati.

Trovate una bella carrellata di immagini nella galleria, in fondo alla news.

Ha parlato anche di cosa fosse più semplice realizzare, se un film o un videogioco, dicendo:

“Produzione di giochi, credo! Ma non è il fatto che la produzione del gioco sia più facile, è che film e giochi sono così profondamente diversi che le aree in cui è necessario concentrare la vostra energia sono completamente diverse. Per questo motivo, il processo più facile per me è quello a cui sono più abituato, cioè la produzione di giochi.

Per dirla in maniera più semplice, la differenza è che con animazioni e altri supporti visivi il consumatore è un visualizzatore, mentre nei giochi il consumatore è un giocatore, sono due mentalità diverse. Essere in grado di fare giochi non vuol dire essere in grado di fare film, e viceversa. Questa è un’altra cosa che l’esperienza di questi film mi ha insegnato!

Questo probabilmente si sovrappone con quello che ho appena detto, ma i giochi sono creati perché le persone giochino, e se un gioco non rientra nel campo delle aspettative del giocatore, si crea una sorta di muro o di distanza tra loro e il mondo del gioco. In un film, ogni fotogramma deve essere costruito per comunicare qualcosa agli spettatori, e per raggiungere questo scopo, le scene sono a volte volutamente esagerate o anche assurde.

Ho lavorato con i registi del suono dei giochi Pikmin per creare il suono [dei cortometraggi]. Per la musica di sottofondo e così via abbiamo una libreria audio proveniente dai tre giochi della serie, così ho riascoltato tutto quanto, per la prima volta dopo tanto tempo.”

Ha poi concluso dicendo:

Ora mi sento come se stessi scrivendo le mia volontà o qualcosa del genere! Comunque… Per molto tempo sono stato del parere che se un mondo di gioco è in sincronia con le vostre esperienze personali, sarà più divertente da giocare. Vedendo i film e giocando il gioco come si deve, MariChan, penso che si possa ottenere un livello più profondo di divertimento. Per questo motivo, abbiamo creato una demo di Pikmin 3! Il gioco ha ora nuove opzioni di controllo che lo rendono più facile da giocare, quindi vi prego di godervi i film e il gioco insieme!”

Potrebbero interessarti