Dati dal Seattle Unite 2014, nuovo ed interessantissimo arrivo per Wii U

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Lo scorso fine settimana un numero considerevole di sviluppatori e professionisti del settore ha partecipato al Seattle Unite 2014, un importante incontro incentrato sulla diffuso motore di sviluppo Unity. Il supporto dato da Nintendo al motore – gli sviluppatori ufficiali Nintendo ricevono una licenza gratuita – è stato fondamentale nell’attirare più giochi al suo eShop.

Damon Baker, di Nintendo of America, ha dato una presentazione presso Unite 2014 riguardante il Wii U, il suo eShop e i benefici per i partecipanti e alcuni punti sono piuttosto sorprendenti.

In primo luogo, Baker ha rivelato che Gone Home, famoso titolo indie esclusivo per PC, è in arrivo su Wii U. E’ un gioco esplorativo in prima persona, acclamato dalla critica per la sua struttura narrativa. Il titolo è stato confermato per l’autunno 2014 e questo è senza dubbio un arrivo particolarmente positivo per Wii U.

In seguito sono stati elencati alcuni dettagli e statistiche su come pubblicare un gioco Unity su Wii U, che è – come sempre – interessante. Alcune note intriganti, forse allarmanti in un caso, sono:
  • Il 90% delle console Wii U sono collegate.
  • Il 70% degli utenti collegati hanno visitato l’eShop, che è decente, ma potrebbe essere migliore.
  • La stragrande maggioranza di questi utenti connessi sono compresi tra i 18 e i 35 anni di età. Il 93% di questi sono maschi, solo il 7% è di sesso femminile.

Questo elenco è all’undicesimo minuto di video, anche se la statistica sul sesso degli utenti della console è una figura sconcertante in un’epoca in cui la divisione tra giocatori maschili e femminili sul 3DS, in particolare, è stata citata come sempre più uniforme ed equilibrata per Nintendo.

Qui di seguito vi è la presentazione Unity e un trailer di Gone Home, fateci sapere cosa ne pensate nei commenti e buona visione!

 

Potrebbero interessarti

No more posts to show