Riviviamo le gesta di Pachirisu il distruttore con la finale master dei PWC 2014!

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Raccontare l’esito di una finale è un conto, perché le parole possono trasmettere molto ma non saranno mai sufficienti per descrivere al meglio gli eventi della clamorosa finale dei campionati mondiali di Pokémon – categoria master – di quest’anno.

Chi si fosse perso dunque le gesta di Pachirisu ha ora l’occasione di vedere con i propri occhi cosa può fare un pucciosissimo e insospettabile roditore elettrico nelle mani di un allenatore preparato e attento. Altro che Ash e il suo Pikachu… da loro stiamo ancora aspettando la vittoria in un torneo davvero importante!

Facciamo di nuovo i complimenti a Se Jun Park, che si è portato meritatamente a casa il titolo con tattiche innovative, capaci di ribaltare tutto d’un colpo l’idea che il gioco competitivo di Pokémon stesse subendo una stagnazione a causa dell’appiattimento nelle scelte del membri della propria squadra.

L’anno prossimo, però, vogliamo in finale un Rattata o un Bidoof

Potrebbero interessarti

No more posts to show