Secondo il magazine Empire Ocarina of Time (non) è il miglior gioco di tutti i tempi

Condividi l'articolo

Gli appassionati di cinema avranno sicuramente sentito parlare di Empire, magazine inglese dedicato interamente al mondo del cinema che negli ultimi anni, inevitabilmente, si trova ad affrontare anche il tema videgiochi. E cosa c’è di meglio per parlare di un argomento, specie quando non si è proprio ferrati in materia, di una classifica?

Direi niente, soprattutto quando è una controversa lista dei migliori 100 giochi di sempre!

Veniamo subito al sodo: innanzitutto al primo posto non c’è un titolo Nintendo (buuuuuuu!), bensì l’ormai arcinoto e plurimedagliato The Last of Us, che ha furoreggiato su Playstation 3 nel 2013 e da pochi giorni è disponibile su Playstation 4 [coincidenze? N.d. Pittadam Kadmon].

I poteri del Deku Tree non sono bastati per raggiungere la prima posizione...
I poteri del Deku Tree non sono bastati per raggiungere la prima posizione…

Al secondo posto troviamo The Legend Of Zelda: Ocarina of Time e per ritrovare un altro titolo sviluppato da Nintendo dobbiamo scendere fino al 16° posto, appannaggio di Super Mario 64, finito dietro a titoli come il primo Halo e GTA V.

Scendendo ancora troviamo Super Mario World al 20°, Twilight Princess al 23° e Super Mario Kart al 24°… una classifica non proprio a stampo nintendaro, in cui i due Super Mario Galaxy risultano praticamente non pervenuti, con il primo episodio che raggiunge solo la 71° posizione e il seguito, all’epoca glorificato dalla stampa di tutti i sistemi solari, che chiude le fila con un poco onorevole numero 97.

Voi cosa ne pensate, la classifica (che trovate in calce in galleria immagini) può andare o avrebbe bisogno di una bella revisione?

Potrebbero interessarti