Nintendo risponde sulla petizione per inserire Robin Williams nel prossimo Zelda

Condividi l'articolo

Nintendo ha risposto alla richiesta di Polygon per un commento sulla petizione, organizzata da Nick Schaedel, che chiedeva alla casa nipponica di dare il nome “Robin” a uno dei personaggi nel prossimo gioco di Zelda.

Il celebre attore hollywoodiano Robin Williams, che gli era stato recentemente diagnosticato il morbo di Parkinson e soffriva di depressione, si è tolto la vita lunedì. Era un grande fan e appassionato di giochi Nintendo, così tanto da chiamare la figlia Zelda.

“Robin Williams era amato da Nintendo.” ha dichiarato un portavoce di Nintendo. “Il nostro affetto va tutta la sua famiglia e soprattutto a Zelda Williams, con cui abbiamo lavorato più volte.”

“Apprezziamo il sostegno da parte della comunità dei videogiocatori e abbiamo ascoltato la richiesta dei fan per onorarlo in un futuro gioco. Non discuteremo su quello che sarà possibile fare nei giochi futuri in questo momento difficile, ma terremo i ricordi di Robin vicino.”

Potrebbero interessarti