Aonuma era nervoso prima dell’annuncio di Hyrule Warriors

Condividi l'articolo

In un’intervista a Game Informer, il produttore della serie di Zelda Eiji Aonuma, ha rivelato che prima dell’annuncio di Hyrule Warriors durante il Nintendo Direct dello scorso dicembre, era molto nervoso.

Egli stesso dichiara di essere stato incollato al computer per controllare le reazioni dei fan, temendo il peggio. Invece questi ultimi sono rimasti molto soddisfatti, e i risultati sono stati positivi.

Abbiamo controllato tutti i feedback dei fan. Eravamo molto nervosi prima dell’annuncio del gioco tramite il Direct. Controllavamo dal vivo quelle che erano le reazioni dei fan, e sono state positive più di ciò che pensavamo. Questo ci ha permesso di rilassarci e di farci capire che le nostre idee erano giuste. Queste idee erano in sintonia con le reazioni degli utenti, che hanno rilasciato un sacco di commenti del tipo “questa cosa dovrebbe andare lì” oppure “penso che questo elemento si troverebbe bene così” o ancora “si dovrebbe poter fare qualcosa di questo tipo”. Molti di questi commenti hanno rappresentato per noi spunti, che abbiamo preso in considerazione durante lo sviluppo del gioco. Troveremo il modo di riparlare di questo aspetto più avanti, ma un sacco di elementi del trailer sono stati alla base della reazione dei fan e dei loro commenti seguenti. E’ stato rassicurante per noi vedere un sacco di persone esclamare “questo è uno Zelda che vogliamo fortemente giocare!”

Potrebbero interessarti