Intervallo Nintendo #13 – Gli spot surreali di Mother aka Earthbound

Intervallo Nintendo

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Mother è un gioco di ruolo poco conosciuto in occidente. Molti fan Nintendo del Vecchio Continente probabilmente hanno sentito parlare della serie per la prima volta giocando a Super Smash Bros. per Nintendo 64. Tra i personaggi selezionabili c’era infatti uno strano bambino, Ness, protagonista di Mother 2 ovvero Earthbound in occidente. Nonostante sia un titolo uscito in Giappone nel 1995 e negli Stati Uniti l’anno successivo, i giocatori europei hanno potuto apprezzarlo per la prima volta solo qualche mese fa grazie alla Virtual Console .

EarthBoundlogo

Benché siano usciti solo tre capitoli della serie Mother, di cui solo il secondo ha varcato le coste nipponiche, sono moltissimi gli stimatori della serie. Per capirne il motivo, scaricate Earthbound sulla vostra Wii U e ammirate questo splendido gioco di ruolo in tutto il suo splendore e originale surrealismo intriso di comicità quasi grottesca.

Come  il gioco, anche gli spot pubblicitari trasmessi in Giappone sono abbastanza particolari. Lo spot di Mother, uscito per NES nel 1989, risulta essere abbastanza particolare. Tre bambini occidentali, che impersonano i protagonisti del gioco, usano i loro poteri psichici per sconfiggere il nemico… e poi nello sfondo vediamo un elemento che ricorda un fungo atomico con la voce di sottofondo che ci invita a non piangere fino alla fine e che il capolavoro è finalmente arrivato.

Molto particolare anche lo spot giapponese di Mother 2. Un bambino e il suo fratellone sono seduti in un bar dove la gente inneggia a Mother 2, al punto che anche i due si uniscono al coro. Sembra quasi che il messaggio trasmesso sia “non importa come sia il gioco, gli altri ci giocano e giocateci pure voi che è sicuramente bello, sia per gli adulti che per i bambini”.

Infine il terzo spot tenta di spiegare allo spettatore le sensazione che il gioco trasmette al giocatore. Mother 3, uscito solo in Giappone per GBA nel 2006 (inizialmente era previsto per Nintendo 64), è talmente bello che è difficile descriverlo, se non come un gioco strano, divertente e toccante.

Questi sono gli unici spot realizzati, o perlomeno che disponibili in rete, inerente alla serie. Per il mercato statunitense è stato ovviamente realizzato anche un spot per Earthbound, ma semplicemente mostra sequenze di gioco, dando una breve spiegazione della trama.

Malgrado i bizzarri spot, quasi senza senso, il gioco è riuscito a far breccia nel cuore di milioni di giocatori e sono in molti ad attendere un quarto capitolo della serie. Speriamo che questo E3 sia l’occasione giusta per celebrare i venticinque anni di Mother.

Potrebbero interessarti

No more posts to show