News

Natsume porterà i suoi giochi Gameboy Color sulla Virtual Console del 3DS

Game

Recentemente la software house giapponese Natsume, celebre per la serie Harvest Moon, tramite una sessione di Q&A tenutasi sulla pagina Facebook ufficiale ha lasciato trapelare l’intento di pubblicare sulla virtual console del 3DS i propri […]

Recentemente la software house giapponese Natsume, celebre per la serie Harvest Moon, tramite una sessione di Q&A tenutasi sulla pagina Facebook ufficiale ha lasciato trapelare l’intento di pubblicare sulla virtual console del 3DS i propri […]

Febbraio 1, 2014

Recentemente la software house giapponese Natsume, celebre per la serie Harvest Moon, tramite una sessione di Q&A tenutasi sulla pagina Facebook ufficiale ha lasciato trapelare l’intento di pubblicare sulla virtual console del 3DS i propri titoli GameBoy Color.

“Harvest Moon [la versione GameBoy Color] ha avuto buoni risultati e abbiamo una consistente libreria di titoli GBC a cui attingere per future release.
Attualmente stiamo lavorando con Nintendo per rilasciare altri titoli classici GBC. Quando avremo le date per le prossime release (e assicuriamo che ci saranno nuove uscite eShop), lo annunceremo sui nostri social media.”

Per quello che riguarda i titoli GBA, si parla di un interesse concreto per la cosa ostacolato da scelte precise di Nintendo, un problema che sembra riguardare quindi numerose software house.

“Nintendo non mette i propri giochi GBA sulla Virtual Console e questo vuol dire che non possiamo neanche noi.”

C’è invece entusiasmo per l’annunciata possibilità di pubblicare titoli DS su Wii U:

“È una notizia molto interessante e valuteremo il nostro catalogo per future release.”

Fonte: Siliconera Natsume su Facebook

4 thoughts on “Natsume porterà i suoi giochi Gameboy Color sulla Virtual Console del 3DS

    1. Non c’è una spiegazione, ma hanno detto che non sono gli unici a chiedere a Nintendo di farlo… senza ottenere risultati.

      1. Sempre più strano, ricordo che col programma fedeltà del 3DS avvenuto dopo il price cut misero 10 giochi GBA come premio gratuito.

        1. Chiaro, ce li ho anche io, ma da lì in poi non è arrivato più niente.

          Sono abbastanza convinto che riescano a monetizzare ancora in qualche modo gli originali… o magari finché qualcuno venderà dei DS Lite (l’ultima console con lo slot GBA) non molleranno la presa =D

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *