News

Il Direttore Creativo di Platinum Games si è stufato del port begging di Bayonetta 2

Pubblicato il
11 Dicembre 2013

Il direttore creativo di Platinum Games, JP Kellams, ha rivelato su Twitter che si è stufato dei giocatori Sony e Microsoft che chiedono che Bayonetta 2 venga portato anche su Playstation e Xbox. Kellams afferma che qualsiasi cosa che posta sulla pagina Facebook di Bayonetta 2 si trasforma in continue richieste di portare l’esclusiva Wii U anche su Playstation e Xbox.

Odio postare qualsiasi cosa riguardo Bayonetta 2 sulla notra pagina Facebook. Non perché odi Bayonetta 2, ma perché odio l’insistente port-begging.

È passato più di un anno da quando l’abbiamo annunciato. Vi abbiamo sentito. Abbiamo capito. Siamo semplicemente contenti di poter realizzare Bayonetta 2 per i nostri pazienti fan.

Il port begging avviene quando alcuni fan richiedono che di un certo gioco (di solito un’esclusiva) venga realizzato un porting per la loro console preferita, rifiutandosi di comprare la piattaforma su cui si trova attualmente.

È un fenomeno abbastanza diffuso e il caso di Bayonetta 2 è particolarmente celebre, con molti (o molto rumorosi) fan dei giochi Platinum che non hanno intenzione di comprare l’ultima casalinga Nintendo sebbene il gioco sia interamente finanziato dalla grande N. A quanto pare sono abbastanza persistenti da esasperare persino gli sviluppatori stessi.

Fonte: My Nintendo News