News

Need for Speed Rivals: spiegati gli stupidi motivi per cui il gioco non arriverà su Wii U.

Pubblicato il
11 Settembre 2013

Nel corso di un’intervista al portale NowGamer, l’executive producer di Need for Speed Rivals, Marcus Nillson, ha rivelato i motivi per cui l’ultimo racing game di EA non uscirà su Wii U. Lo sviluppatore, infatti, ha affermato che la realizzazione del titolo per l’ultima home console Nintendo non riuscirebbe a ripagare gli investimenti fatti, risultando di conseguenza decisamente sconveniente. Una mossa, quindi, secondo le sue alte conoscenze di strategie di mercato e marketing aziendale, che non varrebbe la pena fare.

Mmm… sì, certo.
Mentre scommetto ripagherà pienamente rendere disponibile il gioco su due console non ancora uscite (mi riferisco naturalmente a Playstation 4 e all’Xbox One) e quindi con zero base installata, che inoltre prevedono fin dal lancio ben altri titoli corsistici (Drive Club e Forza Motorsport), mentre su Wii U l’unico esponente del genere, e cioè quel magnifico Project CARS che sapete tutti quanto BRAMI, uscirà solo nella primavera 2014 lasciando così una pianura sconfinata a un titolo del genere?

Non dico le solite bambinate della serie “EA odia Nintendo e blablabla“, ma davvero mi sembra assurdo rilasciare dichiarazioni senza senso come queste.
A voi posteri l’ardua sentenza, commentatemi e linciatemi se ho detto corbellerie senza senso.

Fonte: NowGamer