News

Ubisoft – Niente sequel per ZombiU, non è abbastanza redditizio

Pubblicato il
08 Luglio 2013

Le seguenti dichiarazioni provengono direttamente da un’intervista rilasciata  ai microfoni di GamesIndustry da Yves Guillemot, CEO della famosa azienda francese, lasciando trapelare la negatività che aleggia fin dal suo esordio sulle sorti del WiiU a cui imputa anche la successiva trasformazione in multiplatform di Rayman Legends, in uscita il prossimo settembre anche su PlayStation 3 e Xbox360.
Nonostante ciò si dichiara comunque fiducioso sul futuro della home console targata N dal momento che, in dirittura d’arrivo, ci sono titoli come Smash Bros. U e Mario Kart in grado di attrarre il grande pubblico, andando a riempire quindi quella lacuna che finora non ha permesso al WiiU di decollare in termini di vendite.

Non è quindi escluso del tutto che in futuro non si vedrà un sequel dell’acclamato survival horror, tutto sta nel successo che riscuoterà o meno nei prossimi anni di vita la console da casa Nintendo.

 

Fonte: GamesIndustry