News

Phil Tossell: è stato bello lavorare con Nintendo

Scritto da

Pubblicato il
29 Giugno 2013

Phil Tossell, un ex sviluppatore Rare che sta ora lavorando su Wii U e iPad con il gioco Tengami, ha rivelato che gli è piaciuto molto lavorare a stretto contatto con Nintendo, così come la maggior parte del team, composto da fan Nintendo. Tossell inoltre dice che c’è stato un grave scontro culturale tra Rare e Microsoft.

“Penso che la maggior parte delle persone che hanno lavorato alla Rare all’epoca erano fan Nintendo e ci è piaciuto lavorare a stretto contatto con Nintendo. Rare è stata anche una famiglia molto unita e così è stato uno shock per noi diventare improvvisamente parte di una grande organizzazione come Microsoft. C’è stato un grave scontro culturale con Microsoft, anche se ci ha permesso di andare avanti”.

“Tuttavia col passare del tempo ci sono stati cambiamenti di personale e cominciai a sentire più Microsoft e meno Rare. Mentre Rare continua a tirare fuori giochi di alta qualità, per me, ha perso qualche scintilla che aveva reso l’azienda speciale”.

“Penso che in questo momento l’azienda sta vivendo una sorta di rinascita, ci sono un sacco di nuove persone e la maggior parte del vecchio staff sono andati via.”.

Fonte